Come costruire un sensore di flessione flex sensor

Come costruire un Sensore di Flessione

Il Sensore di Flessione (Flex Sensor) permette di convertire una flessione in segnale elettrico. Abbinato alla board Arduino permette di creare svariati progetti (come, ad esempio, la mano robotica). Il suo costo però potrebbe incidere molto sulla realizzazione di progetti amatoriali. In questo post vedremo Come costruire un sensore di flessione artigianale con materiale che normalmente abbiamo anche in casa.


Come costruire un sensore di flessione

Cenni sul Flex Sensor

Oltre ai progetti amatoriali, i sensori di flessione vengono impiegati per effettuare controlli automobilistici, controlli industriali, dispositivi medici, prodotti fitness, periferiche per computer e molti altri impieghi.
Ovviamente il sensore che andremo a realizzare non sarà affidabile come quelli acquistati, ma ci darà comunque l’idea del suo funzionamento e la possibilità di realizzare qualche progettino amatoriale.
Se siete curiosi di sapere il suo costo vi rimando al link su Amazon e eBay.

Materiale occorrente

La maggior parte dei materiali che ci servono per costruire il nostro Flex Sensor artigianale, molto probabilmente, li abbiamo già in casa.

Come costruire un sensore di flessione lista della spesa

Questa la lista della spesa:

  • 1 striscia di carta da 20 CM X 1,5 CM
  • 2 strisce di carta di alluminio da 22 CM X 0,5 CM (va benissimo la carta alluminio che viene utilizzata in cucina)
  • 1 matita
  • Nastro biadesivo (se non lo avete va bene anche una comune colla)
  • Nastro di carta
  • 2 cavetti elettrici (Amazon, eBay)
  • Multimetro per verificare il funzionamento del sensore di flessione (Amazon, eBay)

Passaggi

Pieghiamo in due parti uguali la striscia di carta.

Come costruire un sensore di flessione piega carta

Apriamola e cominciamo a colorare, una delle due parti interne, con la matita. La grafite presente nella matita è un ottimo conduttore elettrico.

Come costruire un sensore di flessione colorazione

La colorazione deve essere più o meno uniforme. Questo il risultato che dobbiamo ottenere

Come costruire un sensore di flessione colorazione terminata

Ora dobbiamo incollare le due strisce di carta di allumino sull’altro lato interno della carta. Io ho utilizzato del nastro biadesivo, ma va bene anche la colla. L’unico accorgimento che dobbiamo avere è quello di non far toccare tra di loro le due strisce di alluminio.

Come costruire un sensore di flessione alluminio

Chiudiamo il tutto stando attenti a non fare nessuna piega

Come costruire un sensore di flessione chiusura

Sigilliamo con il nastro di carta e colleghiamo i due cavetti alle due strisce di alluminio, che fungono da contatti elettrici, che fuoriescono dal foglio di carta.

Come costruire un sensore di flessione collegamento piedini

Abbiamo terminato, il nostro Sensore di flessione artigianale è pronto per essere messo alla prova.

Come costruire un sensore di flessione collegamento terminato


Come costruire un sensore di flessione

Test e misurazione valori

Colleghiamo i due puntatori del Multimetro ai capi del nostro Flex Sensor impostando come fondo scala 2000Kohm. Le scale di misurazione potrebbero essere differenti in base al tester che abbiamo a disposizione.
Flettendo il sensore vedremo cambiare il valore della resistenza letta dal tester. Se non viene letto nessun valore possiamo provare a cambiare la scala di misurazione del tester.

Come costruire un sensore di flessione misurazioni

Bene, abbiamo visto Come costruire un sensore di flessione, nei prossimi post vedremo come utilizzarlo con la board Arduino.

Come sempre, se avete dubbi, domande o critiche da fare, non esitate ad utilizzare i commenti o le pagine social.

A presto 😉

2 commenti su “Come costruire un Sensore di Flessione”

  1. Ma la carta alluminio in eccesso va tagliata?
    Ho costruito il sensore, seguendo passo passo le istruzioni, ma non mi funziona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *